Home articoli archiviati Palma, il pulmino è rotto. Sospeso il servizio di trasporto dei disabili

Palma, il pulmino è rotto. Sospeso il servizio di trasporto dei disabili

1 min read
0
27
pulmino_disabili2

Palma, il pulmino è rotto. Sospeso il servizio di trasporto dei disabili

pulmino_disabili2  

Disagi per gli studenti palmesi portatori di handicap. Dall’inizio della scuola, infatti, il servizio di scuolabus è sospeso per l’ennesima rottura del pulmino. Si tratta per altro di un mezzo non omologato, destinato cioè al trasporto dei bambini normodotati. Lo scuolabus, che versa in pessime condizioni, non è dotato della pedana e non è abbastanza largo da poter ospitare una sedia a rotelle.

Lo scuolabus è stato adibito al trasporto dei portatori di handicap 3 anni fa, quando era stato demolito, perché ormai troppo usurato, quello omologato.

Ovviamente, la sospensione del servizio di trasporto dei disabili viola il diritto allo studio degli stessi, secondo quando disposto dalla legge.

Pertanto, è essenziale che l’amministrazione provveda al più presto per togliere gli studenti e le famiglie da un’evidente situazione di disagio.

P.S “se volete potete partecipare alla discussione di questa notizia nell’area FORUM” del sito.

Fonte: Luigi Arcadipane palmanews

{flike}

{fshare}

Carica altri articoli simili
Carica altro by movimentoamalatuacitta
  • AMA-LA-TUA-CITTA

    europee 2014

    Risultati elezioni europee 2014 in provincia Agrigento Forza Italia    31.227 pr…
  • Menfi sostiene Leontini

    “ama la tua città” a Menfi sostiene Leontini. Non potevo sperare in una miglio…
  • Refezione nelle scuole

    Palma di Montechiaro, Rosario Bellanti: “Che fine ha fatto il servizio di refezione nelle …
Carica altro in articoli archiviati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda Anche

– Bellanti, Malluzzo, Vitanza – “Il presidente Pace convoca il consiglio comunale in seconda seduta e non si presenta insieme ai consiglieri di maggioranza tutti”

Siamo amareggiati nell’avere riscontrato l’assenza dell’intero corpo di …