Home articoli in evidenza Non siamo pronti!!! “Il rischio pioggia e allagamenti è molto alto”

Non siamo pronti!!! “Il rischio pioggia e allagamenti è molto alto”

4 min read
2
280

Con l’arrivo dell’autunno il rischio di danni causati dalle piogge è nella cittadine del Gattopardo assai concreto. Per questa ragione gli scriventi consiglieri comunali del gruppo “Ama la tua città”, Rosario Bellanti, Salvatore Malluzzo e Lucia Vitanza,

Premesso:

che riconosciamo lo stato del territorio urbano ed extraurbano essere in totale degrado ed in stato di abbandono;

che arriva presto il tempo delle piogge autunnali;

Ci siamo premurati di fare notare che l’estate è trascorsa senza prepararci all’autunno e alla naturale caduta delle piogge stagionali.

Infatti è ogni anno che si ripresenta nella nostra città lo stesso problema, la pioggia arriva presto tempestosa ed in poco tempo riempie le strade rendendole impercorribili, causando non pochi pericoli e diversi disagi agli abitanti, uffici, negozi e strutture pubbliche vanno in tilt. E’consolidato il problema che sorge già alle prime piogge dell’autunno di ogni anno a causa dei torrenti antropizzati, del canalone di gronda non adeguatamente curato, delle caditoie otturate, che tutto ciò fa prevedere delle settimane e/o mesi di sicuro disagio e pericolo durante il periodo dei temporali.
A causare pure dei problemi sono le fognature, con pozzetti saltati e acque che finiscono per strada a causa di una scarsa cura delle reti fognarie. Disagi a causa della pioggia si sono sempre verificati a Palma di Montechiaro, colpita duramente d’acquazzoni d’inizio autunno che allagano le vie del centro storico, provocando lo svellimento dell’asfalto, che molto bagnato è anche causa di diversi incidenti. E’ da precisare che più di ogni altro anno, in questo periodo le vie della nostra cittadina sono intasate di spazzatura  e sporcizia in genere che andrebbe a confluire nelle acque territoriali e fino a mare.  Da non dimenticare è quanto vissuto l’anno scorso nella nostra cittadina di Palma di Montechiaro e nella nostra provincia in genere, come nei comuni di Sciacca, Licata etc. Noi non siamo pronti, ma in netto ritardo. Ci chiediamo altresì se nel caso di necessità la Protezione civile comunale sia dotata di strumenti e delle attrezzature necessarie per fronteggiarle e, nel caso in cui dovessero servire “questa volta per una giusta causa” sono disponibili somme nel fondo di riserva.

Pertanto chiediamo:

se, come e quando il Sindaco e l’Assessore al ramo intendono operare, marcando che questa scrittura ha l’obbiettivo di sollecitare l’attuale amministrazione politica di questo governo a rendersi pronta a prestare giusto servizio ai cittadini di Palma di Montechiaro.

Palma di Montechiaro 09 settembre 2017                       I consiglieri Comunali

Carica altri articoli simili
Carica altro by movimentoamalatuacitta
Carica altro in articoli in evidenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda Anche

– Bellanti, Malluzzo, Vitanza – “Il presidente Pace convoca il consiglio comunale in seconda seduta e non si presenta insieme ai consiglieri di maggioranza tutti”

Siamo amareggiati nell’avere riscontrato l’assenza dell’intero corpo di …